“AdottiAmo il Vale”: il progetto-ambiente dello SFA2!

Matteo, Mattia, Nicola, Alessandro, Chiara, Elisa, Giulia e Nicola: sono alcuni degli “eroi” che, accompagnati dalla coordinatrice del Servizio SFA2 di Cooperativa La Mongolfiera Chiara Mazzini e dall’educatore Olmo, si prendono cura del Parco “Caduta del muro di Berlino” ogni mercoledì pomeriggio dal mese di marzo, pulendolo e mantenendolo in ordine.

Con l’obiettivo di lasciare un mondo migliore di come lo abbiamo trovato e vivere attivamente il nostro territorio, alcuni ragazzi con disabilità intellettiva medio-lieve del Servizio di Formazione all’Autonomia hanno deciso di mettersi in gioco e, con guanti e pettorina, stanno dando il loro prezioso contributo alla comunità.

Nelle riflessioni fatte nella nostra equipe SFA2 è, infatti, emerso il desiderio e l’intento di sensibilizzare i nostri utenti al delicato e attuale tema della cura dell’ambiente attraverso azioni concrete. Un’importante occasione per sentirsi utili, dare un contributo per il bene comune e avere l’opportunità di allargare spazi di relazione e socialità.Oltre alle attività di pulizia e manutenzione il progetto prevede la creazione di una campagna dedicata all’educazione e rispetto per l’ambiente che troverà spazio nel parco attraverso cartelloni realizzati dagli utenti e la creazione e gestione di una piccola casetta libri a disposizione delle persone che frequentano l’area.

Il progetto-ambiente si è concretizzato grazie alla disponibilità e sinergia con il Comitato di Quartiere Urago Mella, l’Associazione 5R Zerosprechi ed Aprica, che ha fornito gli strumenti per l’attività. Una collaborazione fruttuosa, questa, che fa bene agli utenti dello SFA2, che la vivono in prima persona, ma anche a tutti i cittadini del quartiere, che ringraziano con parole piene di stima ed affetto: “Grazie di cuore a tutti e agli educatori Chiara e Olmo, che hanno saputo stimolarli a fare ciò che li rende così speciali. Il Cdq è orgoglioso di voi!

Questo per Cooperativa La Mongolfiera e lo SFA2 è solo il primo passo di un’avventura che siamo certi ci riserverà grandi sorprese e soddisfazioni. L’entusiasmo è tanto e la voglia di fare ancora di più!
















Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn